Chi sono

Mi chiamo Stefano e sono sempre stato appassionato di Magia.
Illusionisti
e prestigiatori mi hanno affascinato sin da bambino: mi incantavo a guardare e riguardare per ore la loro esibizione in televisione, finché non riuscivo a capire il trucco.
Da adolescente, sempre attratto da questo mondo, decisi di iniziare a studiare da autodidatta: dal 2006 ho iniziato a studiare su diversi libri di Magia, affrontando l’argomento ancora più seriamente, con la consapevolezza di affrontare un campo vastissimo, nel quale non si finisce mai di imparare.


Qualche tempo dopo
ho realizzato il mio primo spettacolo magico in Croce Rossa; per anni, infatti, sono stato socio attivo di questa associazione. Dopo un po’ di titubanza iniziale, dato che si trattava della mia prima esibizione pubblica, mi feci coraggio e presentai i miei numeri: la soddisfazione più grande fu ricevere i primi complimenti!
La gioia nel vedere apprezzati i miei sforzi mi spinse a continuare su questa strada. Iniziai ad esibirmi sempre più spesso sperimentando vari giochi, adattandoli alle diverse tipologie di pubblico. Proprio grazie agli anni trascorsi in Croce Rossa ho imparato e fatto miei alcuni concetti molto importanti che mi hanno permesso, con il tempo, di trovare un intrattenimento adatto e coinvolgente per i bambini di tutte le età, sia molto piccoli che più grandi.

Anni di esperienza mi hanno portato ad essere un illusionista e prestigiatore: il mio obiettivo è ricreare ciò che senza la magia sarebbe possibile solo nella fantasia.
La Magia è un ambito senza confini e con passione cerco sempre di migliorare e affinare le mie tecniche e conoscenze magiche.
L’attività di Mago, infatti, non si limita all’esibizione sul palcoscenico, ma comprende ore e ore di studio teorico e allenamento pratico, prendere parte a conferenze, workshop e lezioni di grandi maestri e artisti internazionali, seguite da un intenso lavoro di inventiva, per fare “mio” ciò che ho appreso, provando a creare nuovi effetti magici mai visti prima.

Per questo motivo sono socio (e dal 2017 anche membro del Consiglio Direttivo) del Club Arte Magica di Milano, punto d’incontro fra amatori, professionisti e artisti affermati, che permette uno scambio di idee e di opinioni; anche il confronto è molto importante per perfezionarsi e poter creare spettacoli sempre più coinvolgenti e apprezzati.

Amo fare spettacoli magici durante feste private e pubbliche: mi sono esibito in svariate situazioni, formali e informali, con Spettatori di ogni fascia di età.
La vastità del mio repertorio, in fase di continuo ampliamento, mi permette di intrattenere gli Spettatori sia a distanza ravvicinata, con speciali effetti di Close Up, sia a distanze maggiori con effetti tipici della magia da scena, offrendo un intrattenimento adatto ad ogni situazione.
Che mi trovi in un ristorante, in un oratorio, in un salotto casalingo o su un palcoscenico teatrale, il mio Spettacolo viene sempre adattato al contesto: non ne rimarrete delusi!

Uno dei miei punti di forza, nonché filo conduttore delle mie esibizioni, è un tono divertente, mai serioso, che riesce a coinvolgere tutti i presenti anche in contesti raffinati e formali.